Creare Valore Aggiunto

Scegliere di investire nelle Soft Commodities e dare, dunque, la priorità agli investimenti nelle materie prime, può rivelarsi una scelta intelligente al fine di Creare Valore Aggiunto.

Gli investimenti nelle Commodities, infatti, rappresentato uno degli strumenti finanziari più importanti per i trader, ottime alternative agli investimenti su azioni o nel mercato Forex.

Per Creare Valore Aggiunto, le soluzioni di investimento attraverso le Commodities sono ampie e di vario genere.

Per i neofiti, investire nelle materie prime non significa acquistare materialmente il bene su cui si investe (che sia l’oro, il petrolio o il frumento), ma negoziare il bene attraverso i contratti futures nei mercati più noti come, ad esempio, il London Metal Exchange, il Chicago Board o il New York Mercantile Exchange.

Una delle strategie più utilizzate dagli investitori che mirano alla differenziazione del proprio portafoglio è quella di investire in Commodities ricorrendo a specifici fondi. Sottoscrivendo uno di questi fondi, l’investimento è indiretto, e i guadagni dipendono dall’abilità di chi gestisce il fondo e dalla sua flessibilità.

Un’altra ottima alternativa è quella di investire mediante i contratti CFD attraverso le piattaforme dei broker online: questo metodo fa sì che i trader traggano profitto sia quando il Valore delle Commodities aumenta sia quando diminuisce, ed ha il vantaggio di consentire qualsiasi operazione di investimento – dall’acquisto alla vendita – da qualunque luogo semplicemente avendo a disposizione un dispositivo ed una connessione internet.